Il servizio chatbot di Janssen Italia

Janssen Italia, in collaborazione con Mauden S.r.l., azienda che fa parte della galassia Ricoh, ha sviluppato un servizio chatbot attraverso l’impiego della tecnologia IBM Watson, il sistema di intelligenza artificiale che è in grado di processare e gestire una grande moltitudine di richieste e dati. L’accessibilità al nuovo servizio si concretizza nella figura di due assistenti virtuali che accolgono le persone con malattie ematologiche o con psoriasi e i caregiver che hanno bisogno di informazioni e si affidano ai portali www.lmcome.it e www.psoriasi360.it realizzati rispettivamente da Janssen Oncology e Janssen Immunology.

Le informazioni fornite da questo servizio di chatbot sono relative alla conoscenza della patologia con la quale ci si sta confrontando, alla preparazione ottimale di una visita medica, alla gestione della quotidianità (cibo, sport, igiene, socialità, stile di vita) all’individuazione dei centri specializzati distribuiti sul territorio e della figura specialistica più appropriata per un consulto e la gestione delle problematiche dei pazienti ematologici e con psoriasi.

Dino Biselli
Source: Daily Health Industry