Approvato vaccino anti Covid-19 di Moderna

Dopo aver ottenuto il via libera da parte dell’EMA, dalla Commissione Europea e dall’AIFA, anche il vaccino anti Covid-19 di Moderna viene autorizzato all’immissione in commercio sul territorio italiano. Al pari di Comirnaty sviluppato da BioNTech e Pfizer, il vaccino di Moderna si basa sulla tecnologia a Rna messaggero, ma rimane stabile a temperature non eccessivamente basse (tra 2 e 8 gradi) per 30 giorni, e per un massimo di sei mesi se conversato stabilmente a -20 ° C. In base ai test clinici effettuati durante le varie sperimentazioni, il vaccino sarebbe efficace al 94,5%.

Di seguito sono riportate le principali caratteristiche del vaccino Moderna:


  • Il vaccino Moderna è indicato a partire dai 18 anni di età, anziché dai 16 anni
  • La schedula vaccinale prevede due somministrazioni a distanza di 28 giorni, invece che di almeno 21 giorni
  • L’immunità si considera pienamente acquisita a partire da 2 settimane dopo la seconda somministrazione, anziché una
  • Il vaccino viene conservato a temperature comprese tra i -15° e -25°, ma è stabile tra +2° e +8° per 30 giorni se in confezione integra;
  • Il flaconcino multidose contiene 6,3 ml e non richiede diluizione, è quindi già pronto all’uso.
Source: Aboutpharma